Puglia: i segreti di Andria e dell’olio evo!

Puglia: i segreti di Andria e dell’olio evo!

Si tratta di un circuito meno conosciuto rispetto a quelli marittimi a cui siamo abituati come il Gargano o il Salento ma la Puglia offre d’autunno percorsi alternativi molto interessanti come quello denominato “Puglia Imperiale”.

Puglia Imperiale – da definizione geografica ufficiale –  è l’area che comprende i comuni di Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa di Puglia, Corato, Margherita di Savoia, Minervino Murge, San Ferdinando di Puglia, Spinazzola, Trani, Trinitapoli ed è situata tra le province di Foggia e di Bari. Sono circa 40 km di costa lungo la quale si alternano borghi medioevali e porti anticamente prosperi (da qui si imbarcavano gli eserciti per la Terrasanta e partivano le merci destinate a tutto il Mediterraneo).

Uno dei monumenti imperdibili  della zona è Castel di Monte, vicino ad Andria, un’antica roccaforte di forma ottagonale voluta da Federico II e proclamata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Un percorso che include tour nei frantoi più interessanti di Andria per conoscere la produzione dell’olio extravergine dell’unica cultivar più famoda al mondo: la Coratina. L’azienda Agresti apre le porte a novembre per presentare il suo frantoio e mostrare la lavorazione di un olio evo che da quattro generazioni vanta gran quaità e che la famiglia Agresti  esporta in tutto il mondo.

 

#olioevo #oliobio #olioextraverginedioliva #frantoio #puglia #andria #agresti #casteldelmonte #apulianfood

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *